AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Su una bolla d'aria

AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Alessandro Marchi » 18/03/2014, 6:09

Da sempre dico che il 5 metri è la misura "Regina" della gommonautica, le ragioni sono molteplici:
-personali, da ragazzino ho navigato solo su queste misure a partire da un asso 54
-tecniche infatti 5m è la misura limite oltre la quale la barca inizia a guadagnare gradualmente terreno, ma fino a 5m non c'è paragone
-commerciali, infatti per quanto non sono un estremista che affonderebbe tutti i maxi gommoni, sono un sostenitore del dato di fatto che se 5m fosse considerata la misura cardine ci sarebbe meno confusione e decisamente più estimatori soddisfatti del Gommone
.
Perdonatemi la lunga premessa ma volevo spiegarvi i retroscena della mia eccitazione per aver raggiunto un obiettivo altrimenti alquanto apparentemente modesto, ovvero di aver venduto un gommone da 5,5m! :ops:
Dico hurrà! Finalmente un lavoretto che posso fare con super passione, niente prendisole (in asia non si usano) T-top ed udite udite 125cv diesel con piede poppiero.
Nell'era dei rendering e dei gommoni virtuali che riempiono le riviste e poi in modo molto più sgraziato anche i porti, vi pubblico un disegno 2D che identificano le modifiche di massima
.
Ammetto che di motori entro ho decisamente poca esperienza, pertanto benvenuti tutti i consigli
.
Per Paolo inizierei a proporgli la verifica del baricentro:
LWL 4,4m
baricentro della versione FB = 1,4m dallo spigolo (190kg + 25kg batteria a poppa)
Asse elica Alpha 209mm da chiglia
Asse elica Bravo one 217mm da chiglia (con eliche di diametro maggiore)
rapporto al piede ancora sconosciuto
giri motore 4.000-4.200 max
massa della barca 350kg (a secco)
massa del motore 220kg
massa del gruppo poppiero con elica 90kg
batteria a 1,8m da spigolo di popp 40kg
serbatoio benzina 120L baricentrico
Allegati
amrib 18 hyunday seasall 125.jpg
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Nessuno38 » 18/03/2014, 9:16

Alessandro Marchi ha scritto: .
Per Paolo inizierei a proporgli la verifica del baricentro:
LWL 4,4m
baricentro della versione FB = 1,4m dallo spigolo (190kg + 25kg batteria a poppa)
Asse elica Alpha 209mm da chiglia
Asse elica Bravo one 217mm da chiglia (con eliche di diametro maggiore)
rapporto al piede ancora sconosciuto
giri motore 4.000-4.200 max
massa della barca 350kg (a secco)
massa del motore 220kg
massa del gruppo poppiero con elica 90kg
batteria a 1,8m da spigolo di popp 40kg
serbatoio benzina 120L baricentrico

Caro Alex,
complimenti per la "virata" sull'EBD per un 5,50.
1) a parità di carena non esiste un CG per FB ed un CG per EFBD. Il CG è UNO.
2) Indicando CG a 1,40 vuoi dire che deadrise crescente ?
3) lo Hyunday U 125 S da la potenza max a 4.000 rpm e non 4.200
4) Hynday U 125 S pesa ben 40 kg più di FNM HPE110. 40 kg in più si fanno sentire su una carena da 4,40 m
5) In ambedue i casi dovremmo stare su una V max di circa 40 kn ... con elica con mantello
6) in seconda battuta, suggerirei il montaggio di Turboprop integrale con risparmio dei 90 kg del piede
7) più che serbatoio benzina direi fuel tank (benzina o diesel)
8) la sezione longitudinale è monca e non mi permette .....
In conclusione, essendo cose un po' delicate, mandami tutte le info possibili al mio indirizzo.
Ciao
Paolo
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Alessandro Marchi » 19/03/2014, 1:46

Nessuna virata solo un eccezione [icon_mrorange.gif
Il baricentro corretto è unico (40%LWL) e su questo concordo, tuttavia sul rib 18 abbiamo già discusso largamente quando installai il 115 mercury, ed alla fine trovammo un compromesso accettabile con centro arretrato a 30% (causa di forza maggiore non avendo null'altro da poter spostare in avanti), che si è dimostrato tollerabile a minimo carico, e fondamentalmente corretto all'aumento di carico inquanto le persone prendono posto a proravia del baricentro ribilanciando l'assetto complessivo, (quindi a pieno carico B=40%LWL).
Adesso segui il mio ragionamento sull ipotesi di variazione del baricentro durante la modifica da EB a EFB:
1)Togliendo FB e batteria dalla poppa si ottiene una coppia (massa*distanza dal Baricentro) circa pari a = (motore-200kg*1,52m)+(batteria -30*1,02)=-334,5N
2)Imbarcando il diselone e la batteria in posizioni più avanzate ed il piede poppiero = (motore +220kg*0,87m)+(batt +40kg*-0,5m)+(piede +80kg*1,52m)= 293N
4)La coppia tolta è maggiore di quella agiunta circa 12%
5)Deduco che il baricentro del nuovo assetto col diesel sarà più avanzato del 12% quindi pari al 34% della LWL
6)L'incremento di massa complessivo del battello (senza liquidi e persone) passerà da 630kg a 740kg quindi circa il 18%, mentre a pieno carico (1.260kg) non vi sono variazioni avendo un limite di dislocamento invariabile che determinerà una diminuzione del n. di persone imbarcabili.
.
Cosa ne pensi del mio metodo di valutazione? Direi che posso anvanzare i pesi ulteriormente considerato che Bteorico=34%LWL!
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Nessuno38 » 19/03/2014, 7:25

Alessandro Marchi ha scritto:Nessuna virata solo un eccezione.
.........................
Cosa ne pensi del mio metodo di valutazione? Direi che posso anvanzare i pesi ulteriormente considerato che Bteorico=34%LWL!

Nessuna virata solo un eccezione. :smileee: :smileee:
Per il resto non fa una piega, salvo la posizione della batteria, se vuoi mantenere tutto inalterato come prima.

V limite di sicurezza: 40 kn
Vmax a medio carico:
Hyunday 125 : 40 kn con elica libera
FNM 110 : 37,5 kn con elica libera/41,3 kn con elica con mantello
FNM 80 con turboprop integrale : 40 kn e pescaggio = quello di carena
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Nessuno38 » 19/03/2014, 10:08

Nessuno38 ha scritto:Nessuna virata solo un eccezione. :smileee: :smileee:

Se farai bene, non sarà un'eccezione !!!!
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Alessandro Marchi » 19/03/2014, 10:35

fare bene non è certo l'eccezione :lol:
allora, arrivata la info del rapporto al piede: 1,94
Velocità massima la so stimare, prendo la peggiore calcolata da Paolo e tolgo un 5% quindi diciamo 38nodi
Quindi io dico la mia castroneria sull' elica (confermo essere una sparata bella e buona perchè oltre al passo non so calcolare) elica:

- 3 pale ma con grossa superficie o forse meglio una 4 per avere la certezza della superficie elevata (consderato che nessun elicaro dichiara questo dato) considerata l'enorme coppia a disposizione.
- passo 23 ed al limite testare una 21 da "tiro" (ipotizzando un regresso a Vmax del 5-6%)
- diametro: chiudo gli occhi e punto il dito :testa: ma direi grandicello :ops:
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Nessuno38 » 19/03/2014, 11:05

Alessandro Marchi ha scritto:... allora, arrivata la info del rapporto al piede: 1,94 ... castroneria .....

Ha detto una castroneria chi ha suggerito 1,94:1. Giri elica assolutamente inadatti.
Meglio 1,47:1 per Alpha One o 1,50:1 per Bravo One.
Il resto è da vedere.
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Alessandro Marchi » 19/03/2014, 12:01

il piede è confermato essere un alpha, e credo che il rapporto al piede di serie sia 1,94, sai per certo che 1,47 è disponibile?
con 1,47 il passo dell'elica dovrebbe essere intorno al 17, giusto?
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Nessuno38 » 19/03/2014, 12:39

Alessandro Marchi ha scritto:il piede è confermato essere un alpha, e credo che il rapporto al piede di serie sia 1,94, sai per certo che 1,47 è disponibile?
con 1,47 il passo dell'elica dovrebbe essere intorno al 17, giusto?

Che io sappia sono tutti di serie (vedi http://www.sterndrives.com/mercruisersterndrives.html )
17 ? No è errato e per di pIù porta sfiga ! L'elica sua sarà obbligatoriamente una ENERTIA.
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: AM rib 18 + Hyunday seasall 125

Messaggioda Alessandro Marchi » 20/03/2014, 5:49

17 porterà anche sfiga in Italia, bisogna vedere in Corea, in China il numero no è 4! Ma passo 4 decisamente è fuori dalle scelte papabili.
Scusa errore di calcolino, a prescindere da tutti gli altri parametri una costante di questa barca in tutte le motorizzazioni provate è stato il regresso attorno ai 40 nodi che si è attestato attorno al 5%.
Pertanto direi.
-una 16 che lo riesca a spingere a 39nodi (4.000giri) disponibile: Enertia 14 3/3 x 16 3bl SS
-una 15 che lo riesca a spingere a 37nodi (4.000giri) disponibile: Enertia 15 x 15 3bl SS

Raccontaci perchè Enertia e non altre... in allegato la foto dell'elica
Allegati
Enertia.jpg
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Prossimo

Torna a Gommoni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 68 ospiti

cron