consiglio per non sbagliare..

Su una bolla d'aria

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Nessuno38 » 13/11/2013, 18:26

Reef ha scritto:Penso che dato lo scopo principale di pescare alla traina, il baricentro sia l'ultimo dei suoi problemi.

No caro Fabio. E' sempre il primo ! Ovviamente non quando traini a 3-6 kts, spinto da un 9 CV, ma quando devi raggiungere la zona di pesca e rientrare !
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda vlad » 13/11/2013, 19:12

qui andiamo o.t. velocità per trainare a ricciole dentici sia a fondo che a mezz'acqua parliamo di 0.8 1.2 nodi dipende dalle esche che usi, se traini artificiali in altura per tonni aguglie imperiali 6-7-8 nodi, le distanze dalla costa non sono importanti puoi pescare bene a 50 mt come a 7-8-10 e più miglia è più importante trovare i posti giusti e possono essere indicativamente in 20 mt come in 60-70 mt d'acqua.. è una passione dove puoi sperimentare tutto non c'è nessuna verità solo alcune regole basilari, poi stà a tè.. non voglio far pubblicità ma ci sono vari forum di pesca dove si può imparare molto.. Per il baricentro è una cosa di cui dovrò tener conto non voglio rovinare un gommone facendolo andare appoppato o appruato, quindi sicuramente dovrò chiedere consigli su come calcolarlo..

vlad
vlad
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/09/2013, 7:10

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Nessuno38 » 13/11/2013, 20:50

vlad ha scritto:... velocità per trainare a ricciole dentici ... parliamo di 0.8 1.2 nodi ..., se traini artificiali in altura per tonni aguglie imperiali 6-7-8 nodi, ...

Per andare a 0,8 -1,2 kts non servono 9 CV, ma ne bastano 3-4. Per andare a 6-8 kts puoi tranquillamente usare il motore principale a bassi giri senza consumare più del 9 CV. Il risultato è minor peso navigante e minore spesa acquisto motori.
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda vlad » 14/11/2013, 14:35

è vero che possono bastare 3-4 cv ma un 9,9 anche con un pò di mare ti riporta a casa nel caso si guasti il motore principale con 3-4 con un pò di onda contraria già la vedo dura, tenendo anche conto che, se non sbaglio, si può far montare il sistema di trolling sul 150 usandolo magari 5-6 ore al giorno comunque a lungo andare lo rovini facendolo girare quasi sempre al minimo ciò per via delle vibrazioni che si generano, d'accordo che se si riesce a risparmiare è sempre una buona cosa visti i prezzi ma per un ausiliario quei soldi li spendo quasi volentieri..

vlad
vlad
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/09/2013, 7:10

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Nessuno38 » 14/11/2013, 15:37

Per andare a 6-8 kts il DF150 Suzuki deve girare a circa 1800 rpm che sono oltre il doppio del regime minimo e quindi nessun timore di ....
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda vlad » 14/11/2013, 16:25

Non sono stato chiaro nella risposta, intendevo a 0.8- 1.2 nodi dovrei farlo girare con il trolling e quindi si rovina..

vlad
vlad
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/09/2013, 7:10

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Nessuno38 » 14/11/2013, 17:20

Forse non mi sono spiegato bene.
Ho scritto:
Per andare a 0,8 -1,2 kts non servono 9 CV, ma ne bastano 3-4.
Per andare a 6-8 kts puoi tranquillamente usare il motore principale a bassi giri senza consumare più del 9 CV. Il risultato è minor peso navigante e minore spesa acquisto motori.

In conclusione, va bene 2 motori, di cui 1 da 3-4 CV per la traina lenta, l'altro (il principale) da 150 CV per gli spostamenti e la traina veloce a 6-8 kts a circa 1800 rpm.
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Reef » 14/11/2013, 18:26

Paolo il motivo del 9.9 è anche questo:
vlad ha scritto:è vero che possono bastare 3-4 cv, ma un 9,9 anche con un pò di mare ti riporta a casa nel caso si guasti il motore principale
Su nave in porto stan ritti tutti, ma pochi restan saldi in mezzo ai flutti.
Avatar utente
Reef
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 3467
Iscritto il: 13/03/2010, 21:37
Località: sul Navilii
Gommone: Zar 57 Twin
Motore: Honda BF 130

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Nessuno38 » 14/11/2013, 19:20

Fabio é storia vecchia e fasulla. Molto meglio e più economico mantenere sempre la massima efficienza del motore principale.
Elica e baricentro sbagliati ? Non buoni da mangiare, ma buoni a mangiarti soldi !
World Marine Propulsion Conference 2012 - Kuala Lumpur
Nessuno38
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/10/2010, 10:24
Località: TOSCANA

Re: consiglio per non sbagliare..

Messaggioda Alessandro Marchi » 06/02/2014, 11:50

:ops:
Avatar utente
Alessandro Marchi
Socio Comandante
Socio Comandante
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 30/11/2012, 2:14
Località: Foshan Guangdong Cina
Gommone: AM tender 285st
Motore: mercury 20hp

Precedente

Torna a Gommoni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 69 ospiti

cron